BE A WEBSTAR #MONTH2

Sono arrivato a 40.000 followers e continuo ad utilizzare tutti i sistemi di cui vi ho parlato per sostituire i followers fake che ho comprato con quelli buoni e in target.


Ora è il momento di passare a creare massa su Facebook perchè altrimenti uno rimane indietro rispetto all'altro. Lo farò nel prossimo periodo cercando se esistono servizi dedicati che funzionano meglio.


Oggi però voglio affrontare una questione importante legata, in parte, a quello che ho fatto fino ad adesso sui miei social.


Recentemente è venuto in agenzia un cliente che ci ha chiesto di dare una marcia in più ai suoi social per affrontare un progetto in cui è molto importante avere notorietà sui social.


Nel primo incontro abbiamo raccolto tutte le informazioni necessarie e le aspettative a livello di crescita del cliente.


Nei giorni successivi abbiamo messo in piedi una strategia basata sulle Ads di Facebook e Instagram, ma con il budget a disposizione si sarebbero raggiunto un numero di likes circa dieci volte inferiore alle aspettative.


Il Cliente, a conoscenza del nostro progetto social ci ha chiesto specificatamente di valutare anche la strada da noi percorsa con l'acquisto di utenza social farlocca.


La domanda qui sorge spontanea, è giusto poter offrire un servizio di questo tipo nonostante uno spieghi perfettamente al Cliente a cosa va incontro, quali siano le conseguenze, avvisandolo che ciò che si sta facendo è totalmente falso?


Cosa ne pensate?

Golden Flamingo
Golden Flamingo - Talking Crew

GOLDEN FLAMINGO

A DIGITAL ADVISORY COMPANY

Menu
Menu