BE A WEBSTAR #DAY3. LA NASCITA DELLA STRATEGIA

Siamo solamente al terzo giorno e iniziano ad assalirmi i primi effetti della droga chiamata social influence.


I numeri continuano a crescere e senza alcuna difficoltà ho raggiunto circa 3.000 followers. Sempre sparsi per il mondo ma abbastanza interessati a ciò che posto.


Le interazioni sono bassine ma comunque esistono. Considerando una media del 5% di interazioni rispetto ai followers diciamo che sono costretto ad spingere per circa un terzo delle necessità. Per spiegarmi meglio 100 likes a foto arrivano da soli, 50 li devo acquisire attraverso altri strumenti.


Inizio a sentirmi come quegli attori che per recitare in un film devono entrare talmente in sintonia con il personaggio quasi fino a fondersi con esso.


Come sapete per questo terzo giorno ho analizzato lo strumento Instalex. In sé l'idea dietro questo tool è logica, funziona e potrebbe fare al caso di chiunque voglia intraprendere questa attività.


Ma in poco più di un giorno mi ha aumentato la fanbase di 9 unità. Decisamente troppo poco. Il mio Neutrino+ con qualche nuovo accorgimento che vi spiegherò riesce a portarmi a casa un migliaio di nuovi followers al giorno senza spendere niente.


Si tratta di un rapporto 100 a 1. Inaccettabile per me che voglio diventare subito influencer.


Appunto. Quando si diventa influencer? Si dice in giro che la quota sia 100.000 followers. Così sia. Quello è il nostro obiettivo.


Ma veniamo a Instalex. Di cosa si tratta? Innanzitutto bisogna dire che è un tool a pagamento. Costa poco (12 euro al mese) ma comunque sono soldi che potrei spendere per comprare utenti fake. Quindi deve valerne veramente la pena.


All'interno del software si definiscono degli hashtag affini a ciò che ci piace o ciò che vogliamo diventare. Il sistema in automatico mette dei like alle foto che hanno l'hashtag in quesitone, scrive commenti e inizia a seguire utenti che l'utilizzano.


La speranza è che gli utenti che iniziano a essere seguiti ricambino il favore seguendo noi. Fatto questo il sistema (decisamente intelligente) togli il follow a questi utenti per diminuire il numero di quelli che seguiamo noi.


Le prime 24 ore si sono chiuse in questo modo: seguo 276 persone, ho messo 38 likes, scritto 70 commenti per avere 9 nuovi followers.


La notizia, però è che il mio team ha definito il mio piano editoriale. Chi è e cosa deve dire il nostro influencer?


Si tratta di un testimonial di Milano, dell'Italia e del Made in Italy nel mondo. Questa scelta è stata presa perchè vogliamo continuare a essere il più possibili fake e quindi restare a gestire tutto seduti nel nostro bell'ufficio di Canova19.


Trovare foto di #italianfood #italiantrip #italianfashion #italianlifestyle è molto semplice, basta cercare su Google.


Comunque tornando all'inzio di questo scritto, il problema vero è che sta diventando una droga. Domani vi spiegherò ma vi sposso dire che ormai ho quattro profili finti di Instagram che mi permettono di velocizzare la mia crescita su quello buono ... #sonoormaimalato

Golden Flamingo
Golden Flamingo - Talking Crew

GOLDEN FLAMINGO

A DIGITAL ADVISORY COMPANY

Menu
Menu